"alla scoperta della nostra vera natura"
dal 25 al 28 marzo 2022

RIVIVI CON NOI QUESTA ESPERIENZA...

il programma

giorno 1

 CERCHIO DI DONNE 

16:00 check-in in villa

21:30 cena di benvenuto e presentazioni

22:00 

Cerchio di apertura del ritiro e Yoga Nidra:
Apriremo il ritiro creando un cerchio di donne, con un rituale.

 Verrà presentato il programma del ritiro, dando spazio alla condivisione e alla connessione al proprio sentire.

 Seguirà una pratica di yoga Nidra  per riequilibrare il sistema nervoso e creare spazio al proprio interno.



 



giorno 2

ENERGIA FEMMINILE E LA MADRE TERRA

8:30 yoga mattutino (Vinyasa)

Crea il tuo spazio: Seguiremo una pratica dedicata all’esplorazione del proprio corpo in movimento, per sentire ciò che dobbiamo lasciar andare, in modo da creare spazio dentro di noi e aprirci al nostro viaggio.

10:30colazione
11:30workshop di cucina salutista
14:30pranzo, andiamo a gustare i vostri piatti!!!
16:00free time ( passeggiata, spiaggia, relax, ...)
18:00yoga serale
Connettiti alla Madre Terra: esploriamo la connessione con uno dei due elementi dell’energia femminile, La Madre Terra, connesso al nostro primo chakra, ma anche alle nostre radici e alle paure che ci limitano dal portare fuori la nostra Vera Natura e il nostro intento.

21:00 cena 
22:00 meditazione

Risveglia la tua energia: una meditazione in movimento per sentire l’energia della kundalini, risalire lungo la nostra colonna vertebrale

 
giorno 3

L' ELEMENTO ACQUA E GLI ARCHETIPI DEL FEMMINILE

8:30 yoga mattutino

Fai fluire la tua energia: una pratica di yoga per connetterci all’acqua, anche a quella interna a noi ed esplorare il secondo chakra, sfruttando   le qualità di questo elemento, creatività e la fluidità, applicandole nella nostra pratica, così come nei pensieri e nelle azioni.

10:30 colazione

11:30 free time  ( passeggiata, spiaggia, relax, ...)


14:30pranzo, andiamo a gustare i vostri piatti!!!


17:00 Workshop teorico

Gli archetipi del femminile
All’interno di questo workshop vedremo da vicino gli archetipi legati all’energia femminile, al ciclo mestruale e al ciclo lunare, per capire in che modo la nostra ciclicità influenza la nostra capacità di restare connesse qui e ora e di muoverci consapevolmente nella vita. Scopriremo come connettendoci alla nostra ciclicità sacra potremo incanalare maggiormente le energie per sentirci connesse al nostro centro del cuore.

18:00 
yoga serale ( Slow yoga)
Integra le qualità degli archetipi dentro di te :
Con questa pratica lenta e consapevole, andremo a integrare quanto appreso dalla teoria nella pratica yoga. Una lezione dedicata ad asana, mudra e kriya che ci consentiranno di connetterci  all’energia femminile e al nostro grembo sacro.

21:00 cena 
22:00  meditazione

Fai brillare la tua luce: una pratica che unisce movimenti del corpo liberi in una meditazione in movimento per sentire la nostra luce interiore brillare e venire fuori.

 


giorno 4

ONORE ALLA NOSTRA VERA NATURA!

6:30 yoga mattutino (Vinyasa)

Fai emergere il tuo intento: una pratica per sentire il proprio intento salire. In connessione al centro del proprio cuore, lascieremo andare le ombre del nostro ego, per portare insieme a noi il nostro sankalpa una volta rientrati a casa. Ci connetteremo nella pratica allo spazio del cuore.

 

8:00 
Rituale di chiusura del ritirochiuderemo il nostro cerchio di donne con un rituale di benedizione per il percorso fatto. Che sia un augurio e di buon auspicio per il viaggio che ci aspetterà da domani.

8:30 colazione
9:30 saluti e partenze

A malincuore ci saluteremo, felici di aver trascorso questi giorni insieme



IL NOSTRO VIAGGIO

 alla scoperta della nostra vera natura...


Un piccolo gruppo con un grande cuore, tanta energia positiva, ma anche tante paure e conflitti interiori,

insieme abbiamo dato sfogo a tutto questo, abbiamo cercato di comprendere i perché e soprattutto di cercare una soluzione,

l'abbiamo trovata?
Sicuramente siamo riuscite a piantare il primo seme, comprendendo cosa è l'energia del femminile e come sfruttarla a nostro favore!


Il tempo passato insieme a praticare, ridere, e impastare, ci ha aperto gli occhi a una visione del mondo, che apparente potrebbe sembrare precaria, a una visione di speranza e voglia di creare, crescere e mutare,

Si, perché come il mondo muta, anche noi donne lo facciamo, spesso, attraverso la nostra ciclicità, 

abbiamo questa grande fortuna, sfruttiamola!

Anima vi ringrazia per ciò che ci avete donato e ci auguriamo che il vostro percorso sia illuminato da una luce nuova!

Grazie 


 


Conosciamo meglio Beatrice Mazza

Beatrice incontra lo yoga e la mindfulness nel 2012, durante la sua carriera da atleta professionista di atletica leggera. E’ una personal trainer laureata, specializzata in un approccio al movimento consapevole che porti benessere alla persona, oltre che obiettivi estetici e fisici.

Inizia la sua formazione nel mondo dello yoga a Milano per poi seguire diverse formazioni di vinyasa, ashtanga e hatha yoga tra l’india e Bali. Una delle sue passioni più grandi sono i viaggi. Nel 2020 si forma come insegnante di yoga in gravidanza e yoga del sacro femminile. La sua passione per il movimento e l’energia femminile, la portano in un nuovo viaggio di formazione attraverso gli studi del sacro femminile, dell’energia lunare e della ciclicità femminile.

La sua missione è accompagnare le donne a de-strutturare gli schemi imposti dalla società patriarcale e riscrivere un nuovo approccio che consenta loro di riconnettersi al proprio potenziale e alla propria vera natura.

Dopo anni di insegnamento dal vivo, in giro per l’Italia, organizzando ritiri e workshop, nel 2021 decide di aprire la sua scuola di yoga online.

 Spazio yoga al femminile, è uno spazio sacro dove incontrare donne in cammino, e lavorare a un livello profondo sul sistema mente-corpo, attraverso pratiche di yoga, meditazione, pranayama e masterclass teoriche.


la location

Un luogo di ritiro yoga esclusivo, segreto e immerso nella natura incontaminata

la Location che ci ha ospitate è immersa tra le colline di Malaga, circondata da alberi di mandorle e sentieri inesplorati,
siamo state accolte dal calore del camino, il profumo degli incensi e il colore caldo del legno,
nonostante la tempesta di sabbia dal Sahara, che ha resto tutto ancora più mistico, è senza dubbio una villa da sogno!

La sala yoga, ampia e luminosa, con grandi finestre affacciate sulla natura, ci ha permesso di dare vita a pratiche ricche di energia e buoni propositi.

Nelle nostre graziose stanze, abbiamo dormito serenamente, con i soli rumori della natura e ci hanno permesso di instaurare rapporti indimenticabili con le nostre compagne di avventura.


GRAZIE A TUTTE VOI!!!